Crescere grazie agli errori e agli insuccessi: riflessioni cliniche e giurisprudenziali
15/2/2020

Crescere grazie agli errori e agli insuccessi: riflessioni cliniche e giurisprudenziali

 

 

L’evidenza quotidiana dell’incremento della conflittualità fra medici e pazienti è determinata da molteplici fattori, non ultimo i cambiamenti culturali e le abitudini di vita degli ultimi decenni, ma purtroppo il tutto comporta una inevitabile conseguenza, cioè il deterioramento del rapporto fra operatori sanitari e fruitori dei servizi resi. L’aumento del contenzioso medico-legale è ormai una realtà evidente e i medici (e quindi anche i dentisti) devono tutelare se stessi, creando delle condizioni ideali per svolgere serenamente la propria professione, con l’ausilio di opportuna documentazione, ma soprattutto valutando con serenità e professionalità le migliori opzioni terapeutiche da suggerire ai propri pazienti. Gli insuccessi sono purtroppo un’evenienza imprevedibile, ma bisogna piuttosto evitare gli errori dovuti a superficialità o ad inesperienza, che esitano frequentemente in un procedimento civile o penale nei casi più eclatanti. Grazie all’analisi di diversi casi clinici oggetto di contenzioso medico-legale, discutendo nello specifico anche le sentenze, i relatori desiderano creare spunti di riflessione, che possano fornire un contributo alla gestione della attività clinica degli operatori.

Attività Formativa rivolta agli Odontoiatri
Relatori: Prof. Paolo Procaccianti; Dott. Rosario Di Raimondo.